Carissime amiche, qualche giorno fa mi sono recata a fare una site inspection presso il nuovissimo Hilton Hotel Lake Como.  Ve lo voglio raccontare.

Situato in posizione ideale nel cuore della città, tra il centro di Como e il confine svizzero, l’hotel offre ai propri ospiti la possibilità di alloggiare a pochi passi dalle romantiche ville e dai lussureggianti giardini, in prossimità del lungolago e della neoclassica Villa Olmo. Un buon punto di partenza per esplorare la città e prendere battelli alla scoperta del romantico Lago di Como.

Si tratta di un hotel di charme, dotato di una straordinaria terrazza e con una vista lago mozzafiato. Con 170 camere dallo stile moderno, l’hotel dispone di 21 suite, tre delle quali offrono terrazza privata con vista sul lago e sono complete di vasche idromassaggio e lettini prendisole privati. E che ne dite della piscina a sfioro sul tetto? Un’esperienza imperdibile!

Io ve lo consiglio assolutamente per un soggiorno alla scoperta del Lago di Como, per un’occasione speciale o per meeting aziendali. A questo proposito, infatti, l’hotel offre bellissimi spazi con una capienza di massimo 300 persone in sei diverse sale. La ballroom offre luce naturale, diverse opzioni di ristorazione e una terrazza privata mentre il rinomato ristorante dell’hotel, il Satin, propone piatti ispirati alle regioni del sud della Svizzera, dell’Italia settentrionale e della Valtellina e ospita una fornita enoteca e uno spazio dedicato ai formaggi. Gli ospiti possono gustare piccoli assaggi presso la lounge bar dell’hotel, Taffeta, o ammirare il panorama vista lago presso il ristorante sul tetto adiacente alla piscina, Terrazza 241. E inoltre vi racconto una chicca imperdibile: ogni pomeriggio alle ore 17 si può gustare una deliziosa tazza di tè nelle sale dell’hotel… Molto british!

Che ne pensate? Vi piace?